Categorie
Notizie

DJI Mavic 3 Pro con tre fotocamere integrate sarà lanciato il 25 aprile 2023

Secondo alcune indiscrezioni, DJI lancerà presto il drone DJI Mavic 3 Pro, che si dice avrà tre fotocamere integrate. L'utente Twitter @DealsDrone ha condiviso immagini che suggeriscono che il drone potrebbe essere lanciato il 25 aprile 2023. I tre obiettivi del sistema di fotocamere dovrebbero includere un grandangolo con un sensore CMOS da 4/3" e un obiettivo da 24 mm, un teleobiettivo da 162 mm con un sensore CMOS da 1/2" e un teleobiettivo medio con una lunghezza focale di 70 mm in grado di girare video 4K/60p.

Le ultime immagini trapelate del DJI Mavic 3 Pro, che includono foto della confezione di vendita al dettaglio del drone, non rivelano molto che non si sappia già sul drone in arrivo. Come il DJI Mavic 3 Classic, sembra che il DJI Mavic 3 Pro sarà disponibile in un bundle che comprende solo il drone senza il controller e in un'altra opzione che include il pad RC DJI.

Inoltre, potrebbe essere disponibile una versione di fascia più alta del DJI Mavic 3 Pro, chiamata opzione Cine. È probabile che questa versione sia dotata di 1 TB di memoria interna, il che la rende un'opzione eccellente per i fotografi e i videografi aerei che hanno bisogno di più spazio per archiviare i loro filmati di alta qualità. Tuttavia, ci sono ancora molte cose che non sappiamo del DJI Mavic 3 Pro e possiamo aspettarci che ulteriori informazioni vengano rivelate presto, con l'avvicinarsi della data di lancio.

Il DJI Mavic 3 Pro sarà probabilmente una versione più costosa del DJI Mavic 3, il cui prezzo al momento del lancio era di $2.199 / £1.879 / AU$3.099. Con le sue tre fotocamere integrate, il Mavic 3 Pro dovrebbe offrire la massima flessibilità fotografica da un drone relativamente compatto, il che lo rende un'uscita interessante per fotografi e videografi aerei. Il Mavic 3 Classic è dotato di un unico obiettivo di alta qualità per le riprese grandangolari, mentre il Mavic 3 standard e il Mavic 3 Cine hanno l'opzione di un teleobiettivo per le riprese B-roll o angolazioni alternative.

Sebbene la serie DJI Mavic 3 abbia inizialmente affrontato alcuni problemi con le sue caratteristiche, come ActiveTrack 5.0, che ha dovuto essere aggiunto in seguito con grandi aggiornamenti del firmware nel dicembre 2021 e nel gennaio 2022, il Mavic 3 e il Mavic 3 Classic sono ora tra i migliori droni sul mercato. Il Mavic 3 Pro dovrebbe completare la serie fornendo un'opzione per ogni tipo di fotografo o videografo aereo. Ci aspettiamo di ricevere presto ulteriori informazioni sul Mavic 3 Pro e sulle sue caratteristiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *